SERVICES

Tripoli, le forze di Khalifa Haftar bombardano l’unico aeroporto aperto

Tripoli - Le forze aeree di Khalifa Haftar hanno bombardato alcune aree dell’aeroporto Mitiga a Tripoli, l’unico funzionante nel Paese.

Tripoli - Le forze aeree di Khalifa Haftar hanno bombardato alcune aree dell’aeroporto Mitiga a Tripoli, l’unico funzionante nel Paese. Le batterie contraeree delle milizie del Governo di accordo nazionale, che proteggono la capitale, hanno risposto al fuoco. Nelle scorse ore i combattenti della Cirenaica si erano ritirati dall’area dello scalo.

La Russia intanto invita «tutte le parti» in Libia a «cessare le violenze» ed evitare ulteriori spargimenti di sangue. Lo ha riferito il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov. Venerdi scorso, Peskov aveva dichiarato che Mosca non è coinvolta negli attuali sviluppi in Libia e non ha intenzione di sostenere il maresciallo Khalifa Haftar, alla guida dell’Esercito nazionale libico che giovedì ha lanciato un’offensiva contro la capitale Tripoli.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››