SERVICES

Arrestata a Napoli la banda che rapinava i camionisti

Napoli - È stata sgominata la banda che rapinava autotrasportatori nel Napoletano.

Napoli - È stata sgominata la banda che rapinava autotrasportatori nel Napoletano. Nell’ambito di una indagine coordinata dalla procura di Napoli Nord, i carabinieri del Reparto Operativo e del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno dato esecuzione a una misura di custodia in carcere emessa dal gip nei confronti di sei persone residenti nei comuni di Arzano, Casoria e Orta di Atella per rapina aggravata, sequestro di persona e ricettazione nonchè detenzione e porto illegale di armi da fuoco. Ai sei indagati si contestano tre rapine a mano armata e una tentata rapina ai danni di conducenti di tir tra ottobre e novembre 2018, nei territori di Casoria, Arzano, Casavatore e Grumo Nevano.
La banda era composta da persone con alto grado di specializzazione, ognuna delle quali aveva un ruolo, e aveva depositi idonei a custodire la merce rapinata e canali illegali per lo smercio della refurtiva. Il modus operandi era sempre lo stesso: la vittima veniva costretta a fermare la marcia del veicolo e, sotto minaccia di armi, a lasciare l’abitacolo e a salire a bordo dell’auto dei ladri. Poi veniva liberata in un altro luogo. Nella rapina dello scorso 26 ottobre furono sottratti medicinali per un valore di circa 7.000 euro.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››