SERVICES

Der Spiegel promuove le ferrovie italiane

Berlino - I treni sono più puntuali,veloci e puliti che in Germania. L’Italia è un vero paradiso per chi viaggia con le ferrovie». A sostenerlo è niente di meno che il tedesco Der Spiegel, tradizionalmente critico su ogni aspetto dell’Italia

Berlino - I treni sono più puntuali, veloci e puliti che in Germania. L’Italia è un vero paradiso per chi viaggia con le ferrovie». A sostenerlo è niente di meno che il tedesco Der Spiegel. «Immaginiamoci - scrive il settimanale - un treno che arriva puntualissimo al binario giusto e nella formazione dei vagoni prevista. Nessuno che si affretta per cercare un posto libero perché nessuno ha dovuto rinunciare alla prenotazione per risparmiare 4,50 euro. La prenotazione è obbligatoria e inclusa nel prezzo. Il personale fa di tutto per farti sentire a tuo agio. La gente è vestita bene, il personale ti offre bevande calde e fredde ed è amichevole». «E tutto questo - si meraviglia l’autore dell’articolo - succede in Italia e ogni 2 minuti un addetto alle pulizie passa nei vagoni e fa scomparire con discrezione i rifiuti. In caso di ritardo, Trenitalia offre semplici soluzioni di rimborso».

Il settimanale che altrimenti non perde un’occasione per criticare il Belpaese adoperando spesso luoghi comuni, pregiudizi secolari e copertine offensive e polemiche, ha scoperto questa volta un pezzo del nostro Paese che non solo funziona, ma che è in grado di far morir d’invidia l’intera Germania e i suoi pendolari.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››