SERVICES

Fly Valan, biglietteria aperta a settembre / IL CASO

Genova - Si avvicina il giorno del debutto della compagnia Fly Valan, che in autunno avrà base operativa a Genova.

Genova - Si avvicina il giorno del debutto della compagnia Fly Valan, che in autunno avrà base operativa a Genova. Il progetto sarà presentato in Regione Liguria il 4 settembre e nel frattempo la società ha attivato una ricerca di personale per 10 hostess e steward. Il programma prevede dal 2 novembre linee business con gli aeroporti di Trieste, Ginevra, Zurigo, Bruxelles e Barcellona.

Nonostante il progetto resti coperto da riservatezza, emergono intanto i primi particolari dell’operazione. Da quanto ricostruito dal Secolo XIX, «Fly Valan è un marketing carrier», cioè un marchio commerciale, ed è una società controllata da dal gruppo moldavo Valan Icc, attivo nel trasporto aereo di merci e nell’elicotteristica. Fly Valan non è quindi titolare direttamente di licenza europea per il trasporto aereo, «ma individuerà un operating carrier al quale affiderà la gestione operativa», spiegano fonti. Al momento non si conosce il nome della compagnia titolare di licenza cui Fly Valan affiderà la parte operativa. Gli aeromobili, invece, «saranno presi in leasing da un altro operatore».

Come ha raccontato da David Jarach - il consulente che cura l’aspetto commerciale di Fly Valan (la rete di vendita dei biglietti), attivo nel settore della consulenza al trasporto aereo da vent’anni - al Secolo XIX a fine luglio, «inizialmente utilizzeremo un solo velivolo, un Atr 72/500 da 68 posti che ci sarà consegnato il 15 settembre e che battezzeremo “Liguria”». L’aeromobile dovrebbe essere disponibile da ottobre e sono previste iniziative ed eventi a favore delle imprese del territorio.

«A febbraio prenderemo in consegna un secondo aereo - ha spiegato ancora Jarach - e a piano industriale ultimato ne avremo a disposizione cinque. Insomma: il nostro obiettivo non è azzerare la concorrenza, ma valorizzare una compagnia regionale boutique». Il sito internet di Fly Valan è in costruzione e per il momento i biglietti aerei non sono ancora in vendita, dovrebbero esserlo da settembre. «L’iniziativa ha già raccolto consensi tra le aziende del territorio, e non solo. Ci rivolgiamo principalmente a una clientela business, ma contiamo di attirare anche il grande pubblico».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››