SERVICES

Nautica, inaugurato in Toscana il Salone di Viareggio

Viareggio - Il Versilia Yachting Rendez-vous è ideato da Nautica Italiana ed organizzato da Fiera Milano.

Viareggio - Il mondo della nautica si ritrova a Viareggio (Lucca) fino al 12 maggio per il Versilia Yachting Rendez-vous, evento espositivo inaugurato oggi dedicato alla nautica dell’alto di gamma giunto alla terza edizione. Nel corso della manifestazione, spiega una nota, le darsene Italia e Europa, e la passeggiata nell’area dell’avamporto, accoglieranno visitatori, amanti del mare e operatori del settore. In uno specchio d’acqua di quasi 50 mila metri quadrati, saranno posizionate le imbarcazioni che animeranno una grande festa nel cuore del distretto nautico toscano. In scena il meglio dei produttori di yacht e mega yacht della cantieristica made in Italy e l’eccellenza delle aziende produttrici di accessori e componentistica per grandi imbarcazioni.

Ideata da Nautica Italiana ed organizzata da Fiera Milano con il Distretto tecnologico per la nautica e la portualità Toscana, la fiera viareggina ha il supporto della Regione Toscana e di Toscana Promozione Turistica. La qualità dell’offerta espositiva è arricchita dai numerosi espositori provenienti dalla Toscana. L’intero distretto può contare su un valore della produzione di 2 miliardi di euro complessivi per la nautica, pari al 50% del dato nazionale. Tra i molti appuntamenti anche la tavola rotonda “Comunicare l’eccellenza italiana tra artigianalità e innovazione” che vedrà, tra gli altri, gli interventi di Renzo Cotarella, ad di Marchesi Antinori, Brunello Cucinelli, chairman e ceo di Brunello Cucinelli, Stefano Domenicali, chairman e ceo di Lamborghini, e Lamberto Tacoli, presidente e ceo di Perini Navi. Tra gli eventi fuori salone, l’11 maggio la passeggiata di Viareggio sarà il teatro della Notte blu, in cui protagonisti saranno musica, arte, moda e vino insieme alle boutique del lungomare.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››