SERVICES

Cantieri, il Giappone fa nascere il gigante nazionale

Genova - Continua il consolidamento in Asia: JMU e Imabari si fondono.

Genova - I due principali cantieri navali giapponesi sono pronti a unire le forze, ricalcando la strategia messa in campo negli ultimi mesi dai gruppi cinesi e coreani. Il consolidamento asiatico pare ora inarrestabile: Japan Marine United (JMU) ha annunciato che intende acquisire Imabari Shipbuilding. La collaborazione tra i due gruppi sarà totale, con l’unica eccezione del settore Lng.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››