SERVICES

Ferretti Group, nel 2018 il valore della produzione supera i 650 milioni

Milano - «La nautica italiana sta bene - ha commentato l’ad, Alberto Galassi - e il nostro gruppo sta benissimo».

Milano - Ferretti Group chiude il 2018 con un valore della produzione oltre i 650 milioni di euro. Lo ha reso noto lo stesso gruppo, precisando che anche quest’anno il Global Order Book 2019 lo pone al 2° posto nella classifica mondiale di produttori di barche sopra i 24 metri. «91 progetti realizzati (+4,6% rispetto all’anno precedente) e 2.952 metri di barche sopra i 24 metri in costruzione (+6,9%) sono i numeri che decretano la forza di una strategia di crescita» sottolinea Ferretti Group. «La nautica italiana sta bene - ha commentato l’ad, Alberto Galassi - e il nostro gruppo sta benissimo. Eccellenza e innovazione, sostenute dalla solidità industriale e finanziaria, hanno portato gli straordinari risultati del 2018 in termini di utili e fatturato. Ringrazio i nostri azionisti, Weichai Group e la famiglia Ferrari, che sostengono la crescita dei nostri cantieri con il continuo reinvestimento degli utili, e i nostri 1.500 dipendenti per l’amore e l’impegno che ci mettono».

Ferretti Group è tra i leader mondiali nella progettazione, costruzione e commercializzazione di yacht e navi da diporto. Detiene 7 marchi: Ferretti Yachts, Riva, Pershing, Itama, Mochi Craft, CRN e Custom Line. Il gruppo è presente negli Usa e in Asia e conta su un network di 60 dealer che ne garantisce la presenza in oltre 80 Paesi.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››