SERVICES

A caccia di altri profitti: Maersk si prepara a tagliare posti di lavoro

Genova - I tagli, come annunciato dal gruppo, saranno effettuati sia nel quartier generale che nelle altre sedi distaccate.

Genova - Maersk, la più grande compagnia di trasporto container al mondo, ha deciso di tagliare altri costi e nel mirino è finita la forza lavoro della linea. I tagli più pesanti avverranno nella sede centrale di Copenaghen, ma saranno coinvolte anche altre sedi all’estero. Sulla decisione ha influito anche la recente acquisizione di Hamburg Sud.

Attualmente il gruppo danese non ha ancora comunicato l’esatta estensione dei tagli. Lo scopo del piano è aumentare ulteriormente la profittabilità della compagnia.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››