SERVICES

Acqua alta a Venezia, navi da crociera “in fuga” a Trieste

Venezia - Dirottate ieri a Trieste da Venezia, a causa dell’alta marea che ha colpito il capoluogo veneto, due navi da crociera.

Venezia - Dirottate ieri a Trieste da Venezia, a causa dell’alta marea che ha colpito il capoluogo veneto, due navi da crociera, la Msc Magnifica e la Costa Deliziosa. I comandanti hanno scelto di attraccare ai due lati della Stazione Marittima, nonostante pure le Rive triestine non fossero immuni dal fenomeno dell’acqua alta, che ha allagato le strade e che nel primo pomeriggio di ieri ha costretto la Polizia Locale a chiudere via Canalpiccolo. Lavoro straordinario quindi per gli addetti della Trieste Terminal Passeggeri che in due giorni - sabato mattina era attraccata infatti pure una terza nave bianca, la Msc Sinfonia - hanno dovuto gestire oltre 13mila tra sbarchi e imbarchi e più di 1.400 viaggiatori in transito.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››