SERVICES

Carnival ricostruirà l’ospedale di Freeport, alle Bahamas

Miami - La struttura a settembre ha subito danni molto seri dall’uragano Dorian.

Miami - I vertici di Carnival Corporation hanno firmato un protocollo d’intesa (MOU) con le Bahamas per finanziare e sostenere la ricostruzione del Rand Memorial Hospital, l’ospedale principale di Freeport, nell’isola di Grand Bahama, che a settembre ha subito danni molto seri dall’uragano Dorian. L’accordo formalizza la partnership già esistente tra Bahamas e Carnival Corporation, nata proprio per procurare fondi di soccorso in occasioni di uragani. L’obiettivo è quello di riportare la struttura “in un ambiente sicuro e salubre per pazienti e professionisti medici entro la fine del mese di marzo 2020”.

“Siamo estremamente lieti di iniziare immediatamente le attività di risanamento al Rand Memorial, che funge da principale struttura medica dell’isola di Grand Bahama. Questo impegno rappresenta un passo fondamentale nella nostra capacità di aiutare la nostra comunità”, ha affermato Sharon Williams, amministratore di Grand Bahama Health Services, il sistema sanitario locale che include il Rand Memorial Hospital. “Siamo grati al team di Carnival Corporation, al cantiere navale di Grand Bahama, all’Università di Miami e ai suoi partner per aver collaborato per ripristinare la nostra struttura il più rapidamente possibile in un ambiente sicuro, sicuro e salubre per le cure mediche”.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››