SERVICES

I terminalisti genovesi: «Onoreremo gli impegni quando lo farà anche la Culmv»

Genova - L’interrogazione del Pd in Regione scatena gli operatori: «La compagnia soddisfi le condizioni concordate».

Genova - «In merito alle dichiarazioni del Consigliere regionale PD Giovanni Lunardon, riportate sul SecoloXIX/TheMediTelegraph di oggi, Confindustria Genova precisa che le Aziende Terminaliste associate hanno sempre rispettato gli impegni assunti». Lo scrivono gli industriali in una nota. «L’intesa sottoscritta tra Confindustria Genova, Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale e Culmv-Paride Batini, l’8 agosto scorso, prevede che il pagamento da parte delle aziende della Sezione Terminal Operators sia subordinato a determinate condizioni che a oggi non si sono verificate. Non appena saranno soddisfatte tali condizioni, le aziende associate a Confindustria Genova onoreranno, come hanno sempre fatto, i loro impegni».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››