SERVICES

Vietato demolire in Pakistan, maxi multa della Norvegia ad armatore asiatico

Genova - Il tribunale ha ordinato ad una compagnia di Singapore il pagamento di 770 mila dollari.

Genova - Una compagnia di Singapore dovrà pagare una multa di quasi 770 mila dollari per aver cercato di lasciare le coste norvegesi con una nave ferma da tempo in rada e portarla a demolizione in Pakistan. Wirana Shipping Corporation nel 2017 voleva portare la “Tide Carrier” (foto da shipspotting.com)fuori da Hoylandsbygd, per arrivare sulle spiagge del Pakistan, senza però l’approvazione della Norwegian Environment Agency. «La demolizione in Pakistan è proibita dalle normative Ue» ha spiegato il tribunale che ha comminato la multa alla compagnia. La nave è stata poi demolita in Turchia l’anno successivo.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››