SERVICES

Macron vuole lo slow steaming obbligatorio

Biarritz - La Francia è sempre più impegnata a limitare l’impatto ambientale dello shipping. Il presidente della Repubblica,Emmanuel Macron, lancia la proposta di rendere obbligatorio lo slow steaming per le navi portacontainer

Biarritz - La Francia è sempre più impegnata a limitare l’impatto ambientale dello shipping. Dopo aver affiancato la Spagna nella proposta di creare un’area Eca in Mediterraneo, con limiti più stringenti rispetto a quelli che entreranno in vigore dal prossimo primo gennaio 2020, adesso il presidente Emmanuel Macron lancia la proposta di rendere obbligatorio lo slow steaming per le navi portacontainer. La proposta è stata fatta a margine del recente incontro del G7 a Biarritz.

LEGGI L’ARTICOLO SULL’AVVISATORE MARITTIMO

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››