SERVICES

Marittimo morto a Savona: portuali in sciopero

Genova - L’incidente si è verificato questa mattina: l’uomo stava pitturando il tetto della stiva quando è precipitato.

Genova - Un marittimo che si trovava sul ponte della nave “Ilektra” ormeggiata negli Alti Fondali del porto di Savona è caduto finendo nella stiva ed è morto. Secondo le prime informazioni l’uomo, un marittimo di origini filippine imbarcato sulla nave, stava pitturando il tetto della stiva quando è precipitato compiendo un volo di almeno 20 metri. Inutile l’immediato intervento dei mezzi di soccorso. L’uomo sarebbe deceduto sul colpo. Sulla vicenda indagano gli ispettori della Asl. E, mentre la polizia con i vigili del fuoco e il medico legale hanno avviato i rilievi a bordo della nave, la “Ilektra”, battente bandiera liberiana, i lavoratori del porto di Savona hanno indetto 24 ore di sciopero contro «l’ennesima morte sul lavoro in porto».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››