SERVICES

Cagliari, marittimo muore a bordo di una nave cisterna

Genova - I primi rilievi fanno propendere per l’ipotesi di un malore legato probabilmente a delle esalazioni.

Genova - Un marittimo straniero di 49 anni è morto questa mattina a bordo di una nave cisterna al largo di Cagliari. Da accertare le cause del decesso: inizialmente si era pensato a una caduta all’interno del cargo, ma i primi rilievi fanno propendere per l’ipotesi di un malore legato probabilmente a delle esalazioni. Sarà comunque l’autopsia, disposta dal magistrato, a togliere gli ultimi dubbi. L’incarico è già stato affidato al medico legale del Policlinico di Monserrato (Cagliari).

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››