SERVICES

Msc ordina 10 nuove portacontainer

Genova - Le unità saranno costruite in Cina e avranno una capacità pari a 12 mila teu.

Genova - Msc ha siglato una lettera di intenti con il cantiere cinese di Yangzijiang per la costruzione di 10 portacontainer da 12 mila teu. Il valore del contratto è di 910 milioni di dollari. Il contratto comprende sette navi dotate di scrubber con un prezzo pari a 91 milioni di dollari. Le altre tre sono in opzione, come confermano diverse fonti di mercato. L’ordine di Msc è cautelativo ed è in risposta alle paure del colosso dello shipping, che la commessa con il cantiere cinese Jinhai Intelligent Manufacturing, potesse non andare a buon fine. Le difficoltà del gruppo navalmeccanico avevano già creato problemi nella consegna della Msc Bianca, la prima di sette portacontainer a noleggio da SinOceanic. La nave era stata consegnata con una serie di debiti non pagati da parte del cantiere e la guardia costiera l’aveva fermata prima che lasciasse le acque nazionali cinesi. La seconda unità, secondo quanto riferisce Tradewinds, dovrebbe essere completata a breve.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››