SERVICES

Onorato punta sull’automotive a Piombino

Genova - L’armatore investirà nello scalo toscano con ARS Altmann, uno dei principali operatori logistici in Europa.

Genova - Il gruppo Onorato investe a Piombino. L’armatore annuncerà domani lo sbarco nel porto toscano con un’operazione congiunta con ARS Altamann, uno dei principali operatori logistici europei nell’automotive. L’investimento previsto nello scalo è di alcune decine di milioni di euro. A Piombino sorgerà così un polo del settore gestito dai due gruppi attraverso una joint venture. I dettagli saranno resi noti nel corso di un incontro con la Regione Toscana e l’armatore Vincenzo Onorato.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››