SERVICES

Sassi dal ponte, paura sulla portacontainer

Genova - È caccia a tre persone che hanno lanciato «grossi macigni» contro la nave: si erano appostate su un ponte quando hanno cominciato l’attacco.

Genova - La tecnica è la stessa dei sassi lanciati dal cavalcavia delle autostrade contro le auto che sfrecciano più in basso a tutta velocità. Nel caso però che si è verificato ieri in Germania il bersaglio si muoveva molto più lentamente ed era più facile da colpire. Da un ponte che permette l’attraversamento del Canale di Kiel, tre persone hanno cominciato a lanciare grossi sassi su una portacontainer partita dallo scalo di Bremerhaven.

L’equipaggio della Emotion (portacontainer da 1.440 teu, foto da shipspotting.com) si è accorto “dell’attacco” dai forti rumori che provenivano dal ponte e hanno individuato tre persone che stavano lanciando macigni sulla nave. La polizia tedesca è stata avvertita e ora è scattata la caccia ai responsabili.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››