SERVICES

Fallimento Hanjin, ai creditori 2 centesimi per ogni dollaro dovuto

Seul - Nei confronti della compagnia sono stati avanzati reclami per 10,5 miliardi di dollari ma la società coreana ha recuperato solo 220 milioni.

Seul - Dopo il fallimento della linea coreana Hanjin Shipping, i numerosi creditori della compagnia riceveranno una cifra pari a due centesimi per ogni dollaro dovuto. Lo ha riferito uno degli avvocati di Hanjin al tribunale del New Jersey, negli Stati Uniti. Nei confronti della compagnia sono stati avanzati reclami per 10,5 miliardi di dollari ma la società ha recuperato solo 220 milioni.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››