SERVICES

A Olbia lo scontro “fisico” tra Grimaldi e Onorato

Genova - Il traghetto dell’ex presidente di Confitarma “sperona” la nave ormeggiata in banchina della compagnia dello storico avversario.

Genova - È difficile capire ancora cosa sia successo, gli approfondimenti per dare una spiegazione alla dinamica sono ancora in corso. È probabile però che la causa possa essere il maltempo che imperversato sull’isola, come raccontano in porto a Olbia.

È un incidente non drammatico nelle conseguenze - non ci sono stati feriti, ma i danni sono stati ingenti per la Athara - eppure lo “speronamento” avvenuto nel porto sardo questa mattina intorno alle 12, assume un rilievo particolare quando si scorrono i nomi dei protagonisti: il traghetto Bonaria della flotta di Grimaldi ha urtato la nave Athara di Tirrenia, la compagnia di Onorato. Lo scontro tra i due armatori si è così verificato anche nella realtà, dopo le polemiche a distanza degli ultimi anni. Il ferry di Vincenzo Onorato era ormeggiato, a quanto si apprende, in banchina e dopo l’incidente ha riportato danni evidenti alla passerella e all’aletta di comando(vedi foto).

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››