SERVICES

Msc progetta una nave per i mini viaggi

Genova - Dalla crociera intorno al mondo a una nave dedicata per le mini crociere, quelle al di sotto della settimana. Msc Crociere, la più grande compagnia crocieristica a capitale privato, con una flotta di 15 navi che diventeranno 29 entro il 2026

Genova - Dalla crociera intorno al mondo a una nave dedicata per le mini crociere, quelle al di sotto della settimana. Msc Crociere, la più grande compagnia crocieristica a capitale privato, con una flotta di 15 navi che diventeranno 29 entro il 2026, che fra l’altro si appresta anche a entrare nel mercato del lusso con le quattro nuove navi più piccole ordinate a Fincantieri, ha pronto un nuovo progetto: «È una delle idee figlie del piano industriale da 13,6 miliardi di euro con 14 nuove navi in consegna e per questo ci consente di fare una programmazione a 360 gradi, dal mercato extralusso al giro del mondo» spiega Gianni Pilato, sales manager Nord Ovest di Msc Crociere in occasione della presentazione del primo giro del mondo organizzato dalla compagnia su “Msc Magnifica”: «Il progetto è destinare a breve una nave esclusivamente alle mini crociere - aggiunge -. Nel 2019 abbiamo 36 mini crociere in programma: stanno diventando un segmento sempre più importante e sempre più richiesto, da giovani e per il segmento dei convegni e degli incentive». Non è ancora deciso quale sarà la nave, ma sicuramente effettuerà crociere nel Mediterraneo e avrà Genova come base.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››