SERVICES

Sequestrate 40 mila scarpe sportive a Brindisi

Roma - Maxi-sequestro di scarpe sportive nel porto di Brindisi: i militari della Guardia di Finanza e funzionari dell’Agenzia delle Dogane hanno scoperto un carico di 40 mila scarpe sportive con il marchio Converse risultate tutte contraffatte e destinate a una ditta con sede in Spagna

Roma - Maxi-sequestro di scarpe sportive nel porto di Brindisi: i militari della Guardia di Finanza e funzionari dell’Agenzia delle Dogane hanno scoperto un carico di 40 mila scarpe sportive con il marchio Converse risultate tutte contraffatte e destinate ad una ditta con sede in Spagna, per un valore complessivo di 800 mila euro.

Le scarpe, realizzate in Cina, erano su un auto-articolato sbarcato dalla Grecia e dovevano essere introdotte nel territorio comunitario per essere poi destinate alla commercializzazione come prodotto originale. Le perizie tecniche hanno acclarato la contraffazione delle calzature rinvenute.

La merce contraffatta è stata sottoposta a sequestro penale e i rappresentanti legali della società speditrice di origine estone e di quella destinataria spagnola, nonché l’autotrasportatore di nazionalità bulgara, sono stati deferiti in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per il reato di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››