SERVICES

Tragedia del sommergibile, Mosca: «Vicenda coperta da segreto di Stato»

Mosca - Il ministero della Difesa russo ha pubblicato i nomi dei 14 marinai morti nell’incendio divampato lunedì a bordo di un suo sommergibile.

Mosca - Il ministero della Difesa russo ha pubblicato i nomi dei 14 marinai morti nell’incendio divampato lunedì a bordo di un suo sommergibile. Si tratta dei capitani di vascello Denis Dolonsky, Nikolai Filin, Vladimir Abankin, Andrey Voskresensky, Konstantin Ivanov, Denis Oparin e Konstantin Somov, dei capitani di fregata Alexander Avdonin, Sergey Danilchenko e Dmitry Solovyov, del tenente colonnello del servizio sanitario Alexander Vasilyev e dei capitani di corvetta Viktor Kuzmin, Vladimir Sukhinichev e Mikhail Zubkov. «Tutti loro - scrive il ministero della Difesa - avevano più volte partecipato alle più difficili spedizioni sottomarine per esplorare l’Artico immergendosi alle massime profondità».

Il segreto di Stato
I dettagli sull’incendio che ha interessato, lunedì, un sommergibile militare russo e in cui sono morti 14 marinai, «non saranno resi pubblici, in conformità con la legge sui segreti di Stato, nel nome della sicurezza nazionale». Lo ha chiarito il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, spiegando che non saranno resi noti né il tipo di sottomarino, né l’incarico che l’equipaggio stava portando a termine. Il portavoce ha assicurato, però, che il comandante in capo delle forze armate russe, il presidente Vladimir Putin, è a conoscenza di ogni informazione. «Non si tratta di niente di illegale», ha aggiunto Peskov parlando con i giornalisti, «tutto è nel pieno rispetto della legislazione della Federazione russa». Secondo diversi media russi, il sottomarino incidentato è il sommergibile nucleare AS-12, noto anche con il nome di “Losharik”, capace di scendere a profondità fino a 6.000 metri. Una fonte del Radiation and Nuclear Safety Authority in Norvegia ha riferito che l’agenzia ha preso misurazioni di radiazioni ma che non ha trovato nulla di inusuale.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››