SERVICES

Collisione tra nave e pilotina, muore pilota

Udine - L’incidente a circa un miglio e mezzo a sud dell’uscita del canale di Porto Nogaro (Udine).

Udine - Un uomo è morto nell’urto fra una pilotina e una nave, a circa un miglio e mezzo a sud dell’uscita del canale di Porto Nogaro (Udine), durante le operazioni di uscita della stessa nave dal porto. In seguito all’urto - da quanto si è saputo - la pilotina si è rovesciata e il pilota che era a bordo è annegato. L’allarme è scattato poco dopo le 17, con una chiamata al numero di emergenza 1530 della Capitaneria di Porto. Nell’incidente è rimasta coinvolta una nave di 61 metri, battente bandiera di Palau, per il trasporto di macchinari, proveniente dal porto di Capodistria (Slovenia) e diretta probabilmente a Samsun (Turchia). Secondo una prima ricostruzione, le operazioni di uscita della nave dal porto erano guidate da un pilota esperto del porto mentre un collega, poi deceduto, lo seguiva a bordo della pilotina che avrebbe dovuto riportare entrambi a terra.

Nella manovra di recupero del pilota salito a bordo della nave qualcosa non è andata per il verso giusto. Il pilota a bordo della nave si è accorto che il collega si stava avvicinando in maniera anomala e ha tentato di contattarlo via radio ma non ha ricevuto alcuna risposta. La pilotina è quindi entrata in collisione con la nave e si è rovesciata. Sul posto sono arrivate le squadre di soccorso con le motovedette della capitaneria di porto di Grado (Gorizia) e Monfalcone (Gorizia) che hanno coordinato i soccorsi, la motovedetta della Guardia di Finanza di Grado, un rimorchiatore di Porto Nogaro, i sommozzatori dei vigili del fuoco di Trieste e della Guardia di Finanza. I sommozzatori hanno trovato il pilota, privo di vita, all’interno della cabina della pilotina. Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Gorizia.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››