SERVICES

Regulation

«Dazi Usa sui vini francesi pericolosi per l’Italia»

«Dazi Usa sui vini francesi pericolosi per l’Italia»

Roma - «La minaccia del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, di imporre tasse aggiuntive sui vini francesi fa tremare l’Italia che è il principale esportatore di vino negli Stati Uniti sia in quantità che in valore, davanti proprio ai cugini d’Oltralpe». È quanto afferma la Coldiretti

Toffoletto De Luca Tamajo apre a Genova

Toffoletto De Luca Tamajo apre a Genova

Genova -Toffoletto De Luca Tamajo, uno dei maggiori studi legali italiani specializzati in diritto del lavoro e sindacale per le aziende e contratti di agenzia, continua nel suo percorso di crescita e consolidamento con l’apertura della sede di Genova e l’ingresso di due nuovi partner

Pannelli Tesla incendiano magazzini Amazon

Pannelli Tesla incendiano magazzini Amazon

New York - Nuova grana per Tesla. Amazon conferma che l’incendio in uno dei suoi magazzini in California nel giugno del 2018 ha riguardato un pannello solare installato di Tesla. Per la società di Elon Musk si tratta di uno schiaffo dopo l’azione legale avviata da Walmart proprio per incendi in sette dei suoi punti vendita

Guerra dazi Usa-Cina, Wall Street sprofonda
Sul Tir con 84 chili di marijuana, arrestato

Sul Tir con 84 chili di marijuana, arrestato

Bari - La Polizia stradale di Bari Sud ha arrestato Angelov Dimitar Nikolaev, 31 anni, un bulgaro residente in Umbria, al volante mercoledì di un autocarro sull’ A14 all’altezza di Modugno: durante un controllo è emerso che trasportava 50 involucri di cellophane contenenti 84 chili di marijuana

Crollo ponte in A14: chiesto il processo per 22

Crollo ponte in A14: chiesto il processo per 22

Ancona - Per il crollo del ponte 167 lungo l’autostrada A14,avvenuto il 9 marzo 2017 tra i caselli Ancona sud e Loreto nel Comune di Camerano, che costò la vita a due persone e il ferimento di altre tre, la Procura di Ancona ha chiesto il processo per 22 indagati

ColReg, responsabilità per urto tra navi e navigazione autonoma / L’ANALISI
«Gronda, 6-10 anni per qualunque modifica»

«Gronda, 6-10 anni per qualunque modifica»

Roma - «Qualunque tipo di modifica del progetto farebbe ripartire da zero l’iter progettuale e autorizzativo della Gronda, causando un ritardo di 6-10 anni nella realizzazione dell’opera, determinando il rischio di affossarla definitivamente»: lo scrive Autostrade per l’Italia in una nota in merito all’analisi-costi benefici

ADS