SERVICES

Oil & Energy

Iren, Torino deposita la lista per il cda

Iren, Torino deposita la lista per il cda

Genova - Il Comune di Torino ha scelto i suoi tre nomi per il nuovo consiglio di amministrazione di Iren. Solo uno è torinese: Maurizio Irrera, avvocato, docente di diritto commerciale e vicepresidente di Ream. Gli altri due sono Sonia Cantoni e Ginevra Virginia Lombardi

Centrali a carbone, protesta dei lavoratori

Centrali a carbone, protesta dei lavoratori

Roma - Anticipare le soluzioni che devono sostituire le centrali a carbone e i piani per l’occupazione e la ricollocazione dei lavoratori diretti e dell’indotto. È quanto chiedono Cgil Cisl Uil insieme alle categorie Filctem Flaei e Uiltec che organizzano i lavoratori delle centrali a carbone in un presidio che si terrà domani

Saras migliora il margine di raffinazione

Saras migliora il margine di raffinazione

Milano - Saras si attende un margine di raffinazione «in deciso miglioramento nel 2019»: lo ha detto l’amministratore delegato, Dario Scaffardi, parlando delle prospettive di Saras per l’esercizio in corso e ricordando che «i prezzi di benzina e gasolio hanno registrato un deciso aumento»

Tenaris, Rocca scagionato in Argentina

Tenaris, Rocca scagionato in Argentina

Milano - Il presidente del gruppo Tenaris,Paolo Rocca, è stato scagionato in appello dalla Corte Argentina per insufficienza di prove, annullando così la sentenza di primo grado dello scorso 27 novembre. Così fanno sapere dalla multinazionale dei servizi all’industria petrolifera con sede in Lussemburgo

Aramco offre 16 miliardi di dollari alle pmi

Aramco offre 16 miliardi di dollari alle pmi

Roma - Aramco ha offerto contratti per 60 miliardi di riyal (16 miliardi di dollari) alle piccole e medie imprese dell’Arabia Saudita. Il colosso petrolifero sta collaborando con il governo per rafforzare la cooperazione con le pmi e spende 170 miliardi di riyal l’anno su questo fronte

Sanzioni Usa contro 34 navi che trasportano petrolio venezuelano
La Liguria non aiuta i camion a gas naturale

La Liguria non aiuta i camion a gas naturale

Genova - Su 100 particelle di ossidi di azoto liberate dai tubi di scappamento, più del 45% arriva dai mezzi pesanti. La stima è dell’Agenzia regionale per l’ambiente o Arpal e riguarda Genova, città dove i mezzi pesanti da e verso il porto sono 5.000 al giorno

Imo 2020 e navi autonome, iscrizioni aperte al quarto Forum

ADS