SERVICES

Milano e Shanghai celebrano 40 anni business

Milano - I 40 anni di relazioni economiche tra Milano e Shanghai sono stati celebrati a Milano con la presentazione del distretto economico di Shanghai, considerato la nuova Manhattan d’Oriente, quello di Jing’ An

Milano - I 40 anni di relazioni economiche tra Milano e Shanghai sono stati celebrati a Milano con la presentazione del distretto economico di Shanghai, considerato la nuova Manhattan d’Oriente, quello di Jing’ An, che conta un milione di abitanti e 6.000 aziende straniere tra fashion, food, life style e finanza: «Moda e design - ha evidenziato a Palazzo Marino Cristina Tajani, assessora a lavoro, attività produttive e commercio del Comune di Milano - sono due settori prominenti in entrambe le città», nell’introdurre la giornata, insieme a rappresentanti di Montenapoleone district, Camera nazionale della moda italiana e Fondazione Italia-Cina.

Il distretto di Jing’ An si trova al centro di Shanghai, ha una superficie di 37 chilometri quadrati e ospita 81 tra le più importanti aziende al mondo e in totale 2.000 marchi di prima fascia, nel totale di 6.000 aziende straniere, che rappresentano oltre il 50% del fatturato. A spiegarlo è stato il governatore del distretto, Yu Yong, che ha evidenziato come sia forte l’attenzione alla tecnologia e all’ambiente, così come agli aspetti culturali, «per supportare le aziende e per vivere bene».

A Shanghai, nel distretto in questione, c’è la Nanjng Road, lunga circa tre chilometri, paragonabile come importanza, ha affermato, a via Montenapoleone, con cui è gemellata dal 2016.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››