SERVICES

Bouygues, utile -14% nel primo semestre

Parigi - Nel primo semestre Bouygues,il colosso francese delle costruzioni e delle telecomunicazioni, ha registrato un calo dell’utile netto, nonostante un aumento del giro d’affari, principalmente a causa della flessione delle attività di sviluppo immobiliare e dell’andamento del gruppo ferroviario Alstom

Parigi - Nel primo semestre Bouygues, il colosso francese delle costruzioni e delle telecomunicazioni, ha registrato un calo dell’utile netto, nonostante un aumento del giro d’affari, principalmente a causa della flessione delle attività di sviluppo immobiliare e dell’andamento del gruppo ferroviario Alstom (di cui detiene quasi il 30%).

Tra gennaio e giugno, Bouygues ha messo a segno un fatturato di 17,4 miliardi di euro, con un incremento dell’11% rispetto alla prima metà del 2018, ma ha segnato un calo del 14% dell’utile netto a 225 milioni. Il gruppo ha confermato le sue previsioni annuali, compreso un miglioramento della redditività complessiva.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››