SERVICES

Dazi, Malmstroem: «Sulle auto possibile una prolunga dei termini»

Berlino - «La deadline per la decisione sui dazi sulle auto è il 18 maggio, ma il termine potrebbe essere protratto. E ci sono segnali che potrebbe essere rimandato a causa delle trattative tra Usa e Cina».

Berlino - «La deadline per la decisione sui dazi sulle auto è il 18 maggio, ma il termine potrebbe essere protratto. E ci sono segnali che potrebbe essere rimandato a causa delle trattative tra Usa e Cina». Lo ha dichiarato la commissaria Ue al Commercio Cecilia Malmstroem in un’intervista su Sueddeutsche Zeitung in edicola oggi. Se le trattative con la Cina dovessero mettersi male per Trump, il presidente potrebbe volersi rifare sull’Europa, sostiene Malmstroem. Nel frattempo l’Europa sta trattando per un accordo di libero scambio con il Messico, la Nuova Zelanda, con l’Australia e con il Vietnam, rende noto la Commissaria.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››