SERVICES

Gli Usa: «Via della Seta, l’Italia si attivi per la trasparenza»

Washington - «Invitiamo tutti gli alleati e i partner, inclusa l’Italia, a fare pressione sulla Cina perché porti i suoi sforzi di investimenti globali in linea con gli standard internazionali accettati e con le pratiche migliori».

Washington - «Invitiamo tutti gli alleati e i partner, inclusa l’Italia, a fare pressione sulla Cina perché porti i suoi sforzi di investimenti globali in linea con gli standard internazionali accettati e con le pratiche migliori»: lo ha detto all’agenzia Ansa Garrett Marquis, portavoce del consiglio per la sicurezza nazionale Usa, in merito all’ipotesi che l’Italia possa fare da apripista nel cuore dell’Ue alla “Belt and Road Initiative”, la nuova Via della Seta voluta dalla Cina per connettere Asia, Europa e Africa. Fra gli accordi sotto la lente degli americani anche l’alleanza tra il porto di Genova e CCCC.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››