SERVICES

Le sofferenze bancarie sono salite a quasi 200 miliardi in Italia

Roma - Le sofferenze bancarie lorde giungono a novembre a quota 199,06 miliardi di euro contro i 198,5 miliardi di ottobre e i 201 dello stesso mese del 2015.

Roma - Le sofferenze bancarie lorde giungono a novembre a quota 199,06 miliardi di euro contro i 198,5 miliardi di ottobre e i 201 dello stesso mese del 2015. Secondo quanto si ricava dai dati della Banca d’Italia, la variazione sui dodici mesi delle sofferenze - senza correggere per le cartolarizzazioni e le altre cessioni - è stata pari a -1,7% (-1% a ottobre). Con le correzioni il tasso di crescita sui dodici mesi delle sofferenze è stato a novembre dell’11,8% (12% nel mese precedente). Le nette sono stabili a 85,2 miliardi.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››