SERVICES
NEXT PREV
foto

Ilva, da ArcelorMittal aperture sugli occupati

Roma - ArcelorMittal prova ad aprire sull’occupazione per sbloccare la partita sull’Ilva. Il gruppo dell’acciaio assicura la volontà di trovare una soluzione per i lavoratori, uno dei nodi più delicati e su cui permangono posizioni distanti con i sindacati

foto

Turchia, rischio contagio per l’Italia / L’ANALISI

Milano - Non ho mai conosciuto Erdogan, ma diciotto anni fa, quando ero capo delle missioni del Fmi in Turchia, chiese di incontrarmi. Era sindaco di Istanbul ed era il capo del Partito islamista. Il governo, allora dominato dal tradizionale Partito popolare repubblicano, vietò l’incontro

foto

Mar Caspio: intesa a cinque su status e risorse di idrocarburi

Mosca - Gli Stati rivieraschi del Mar Caspio firmano una convenzione per dare al bacino quello “statuto” che gli era venuto a mancare con la dissoluzione dell’Unione Sovietica che lo inglobava quasi interamente.

foto

Il bestiame americano, la prima vittima della guerra dei dazi

Shanghai - I maiali e i buoi Usa sono le prime vittime della guerra commerciale con la Cina.

foto

Erdogan: «Useremo le valute locali per gli scambi commerciali»

Ankara - Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, si è detto pronto ad avviare scambi commerciali con la valuta locale al posto del dollaro.

Appalti, Toninelli: «Consultazione online per la riforma»

Appalti, Toninelli: «Consultazione online per la riforma»

Roma - «Ho una notizia importantissima per tutti voi. Siamo a un primo passaggio importante sul percorso verso un grande obiettivo: rivedere il Codice degli appalti, un testo corposo da cui dipende un bel pezzo del rilancio infrastrutturale e della ripresa economica del Paese»

Così le dighe turche e iraniane assetano l’Iraq

Così le dighe turche e iraniane assetano l’Iraq

Baghdad - L’area coltivata in Iraq si è dimezzata questa estate rispetto allo scorso anno, a causa della siccità che ha portato al divieto di avviare colture estensive di cereali. Quest’anno, per la prima volta, il ministero dell’Agricoltura ha dovuto infatti sospendere la coltivazione del riso

Erdogan, Trump e il golpe della lira / ANALISI

Erdogan, Trump e il golpe della lira / ANALISI

Ankara - Recep Tayyp Erdogan vive il momento più difficile della sua presidenza dal 15 luglio di due anni fa, quando il tentativo di un golpe si risolse nel trionfo di immagine del capo di Stato turco. Proviene da lì, dall’estate del 2016, ciò che oggi somiglia a un nuovo golpe di natura economica

La lenta fuga dal cda di Carige / IL CASO
Lira turca in picchiata, record per euro e dollaro

ADS