SERVICES

“Wärtsilä HY for Dredger” migliora l’efficienza e la sostenibilità del dragaggio

Trieste - Il gruppo tecnologico Wärtsilä ha lanciato “Wärtsilä HY for Dredger”, un nuovo prodotto basato sulla tecnologia di propulsione ibrida HY di Wärtsilä.

Trieste - Il gruppo tecnologico Wärtsilä ha lanciato “Wärtsilä HY for Dredger”, un nuovo prodotto basato sulla tecnologia di propulsione ibrida HY di Wärtsilä. È mirato specificamente a migliorare l’efficienza e la sostenibilità delle operazioni di dragaggio. Il prodotto è stato presentato in occasione dell’evento Future Dredger Day presso l’Hybrid Center di Trieste, in Italia. All’evento hanno partecipato alcune delle principali aziende del settore dragaggi al mondo, a cui è stata fornita una dimostrazione del prodotto in termini reali.

Wärtsilä HY for Dredger” è caratterizzato da una combinazione di diverse fonti di energia, inclusi i motori e i sistemi di stoccaggio, le apparecchiature di distribuzione dell’energia e l’Energy Management System (EMS). L’EMS assicura una carica istantanea e una domanda di potenza dinamica. Ha anche la capacità di sintonizzazione intelligente per ottimizzare le prestazioni durante tutto il ciclo di vita della nave. La completa integrazione dei vari sistemi consente operazioni regolari e continue in tutte le condizioni operative, consentendo in tal modo ai motori di funzionare sempre a carico ottimale. Ciò aumenta l’efficienza energetica, che a sua volta porta a notevoli risparmi nel consumo di carburante. Allo stesso tempo, ridurre lo stress sui componenti meccanici comporta minori costi di manutenzione e una maggiore durata del turbocompressore. La sostenibilità è migliorata con livelli di emissione ridotti in tutte le modalità, con emissioni zero quando si utilizza la modalità a batteria piena.

“I dati operativi reali sono stati analizzati in modo da comprendere esattamente le sfide da superare; il prodotto è stato progettato di conseguenza. Lavorando a stretto contatto con i nostri clienti, siamo stati in grado di sviluppare ulteriormente la tecnologia HY e personalizzare un nuovo prodotto integrato per il mercato del dragaggio”, dice Giulio Tirelli, Direttore Vendite e Business Intelligence di Wärtsilä Marine. “In questo modo possiamo avere un minore impatto ambientale, una migliore efficienza del carburante e una manutenzione ridotta a causa del minor numero di ore di funzionamento. Ciò fornirà la più avanzata soluzione energetica attualmente disponibile per l’industria del dragaggio, mantenendo un tempo di ammortamento dell’ordine di due anni”, afferma Henrik Wilhelms, Direttore Offshore e navi speciali di Wärtsilä Marine. Questo ultimo sviluppo di prodotti ibridi rappresenta un ulteriore passo nella realizzazione della visione dell’ecosistema marino intelligente di Wärtsilä, in base al quale lo sviluppo di tecnologie intelligenti creerà maggiore efficienza, maggiore sicurezza e migliori prestazioni ambientali. La società si impegna a migliorare la sostenibilità delle operazioni marittime.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››