SERVICES

Attacco hacker ai cantieri navali Austal

Genova - L’attacco, diretto al sistema di gestione della società, non avrebbe avuto conseguenze sull’attività cantieristica secondo quanto riferito dall’azienda in un comunicato.

Genova - I cantieri australiani Austal, specializzati in navi militari, hanno dichiarato di avere subito un attacco informatico. L’attacco, diretto al sistema di gestione della società, non avrebbe avuto conseguenze sull’attività cantieristica secondo quanto riferito dall’azienda in un comunicato. Ma gli artefici della violazione sono apparentemente riusciti ad accedere a diverse caselle email e ai contenuti dei telefonini di diversi dipendenti. I pirati informatici, riferisce l’agenzia Reuters, avrebbero minacciato di divulgare queste informazioni per estorcere all’azienda una somma imprecisata di denaro. Ma secondo Austal «non c’è motivo per pensare che le informazioni rubate possano mettere a rischio le nostre operazioni commerciali né tantomeno la sicurezza nazionale».
Austal ha reso noto di avere subito allertato alcuni suoi azionisti che potrebbero essere stati vittime dell’attacco.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››