SERVICES
NEXT PREV
foto

Premuda, delisting sempre più vicino

Genova - Il cda di “Premuda S.p.A. ha esaminato ed approvato le modalità di effettuazione dell’impairment test degli asset aziendali ai fini della predisposizione del bilancio dell’esercizio 2016.

foto

Algeciras, merci in aumento a gennaio

Algeciras - Lo scorso mese il porto spagnolo di Algeciras ha movimentato 8,8 milioni di tonnellate di merci, con una progressione del +3,7% rispetto a 8,5 milioni di tonnellate a gennaio 2016.

foto

Motori marini a Gnl, sfida tra Snam e Olt

La Spezia - Le unità mercantili e le navi passeggeri che fanno scalo nell’Alto Tirreno,un quarto della flotta militare italiana e una serie di utenze industriali private. È il pacchetto di clienti per il quale, in una gara silente, La Spezia e Livorno si stanno contendendo un primato

foto

Carige, cura dimagrante per i manager

Genova - In attesa dell’appuntamento chiave di martedì prossimo,quando il consiglio d’amministrazione sarà chiamato ad approvare il nuovo piano strategico di Carige come chiesto da Banca centrale europea, l’istituto ha reso disponibili i documenti utili all’assemblea dei soci convocata il 28 marzo

foto

Ilva, di cerca l’accordo sulla cassa

Taranto - Con la mediazione del ministero dello Sviluppo economico, l’Ilva e sindacati metalmeccanici tornano a confrontarsi domani, a partire dalle ore 11, per trovare un’intesa sulla cassa integrazione straordinaria per lo stabilimento siderurgico di Taranto

Armatori e camalli raccontati da Bruno Musso
Banche, «in Italia nessuna crisi di sistema»
«Berlusconi pensa alla doppia moneta»

«Berlusconi pensa alla doppia moneta»

Roma - «Oltre all’ euro,una nuova lira o il bitcoin? È questa la pazza idea di Berlusconi per vincere le elezioni. E sarà la doppia moneta a consentire al Cavaliere di riportare all’ovile anche Matteo Salvini». Lo rivela il faccendiere Luigi Bisignani

Riparazioni, i big investono in Francia

Riparazioni, i big investono in Francia

Genova - Nuovo polo del refit vicino Marsiglia. Alleanza tra Lürssen e MB92: gestiranno il grande bacino dei mega yacht de La Ciotat. Più concorrenza per i cantieri italiani e insidie per Genova: tra le aziende interessate al business ci sono gli stabilimenti di Amico Co e Gin.